Ultima modifica: 6 Aprile 2019

Alternanza
Scuola-Lavoro

Protocollo attività di Alternanza Scuola lavoro 2017-2018alternanza_scuola_lavoro

La legge 107/2015, nei commi dal 33 al 43 dell’articolo 1, sistematizza l’alternanza scuola lavoro dall’anno scolastico 2015-2016 nel secondo ciclo di istruzione attraverso la previsione di percorsi obbligatori di alternanza nel secondo biennio e nell’ultimo anno della scuola secondaria di secondo grado.

La legge di bilancio 2019 è intervenuta sull’alternanza scuola-lavoro, riducendone il monte ore da svolgere negli ultimi tre anni e modificandone il nome.

Il Miur, con nota n. 3380 dell’8 febbraio 2019, ha fornito indicazioni in merito.

L’Alternanza scuola lavoro, già dal corrente anno scolastico 2018/2019, cambia denominazione, assumendo quella di “Percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento”.

I Percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento hanno durata:

  • non inferiore a 210 ore nel triennio terminale del percorso di studi degli istituti professionali;
  • non inferiore a 150 ore nel secondo biennio e nell’ultimo anno del percorso di studi degli istituti tecnici;
  • non inferiore a 90 ore nel secondo biennio e nel quinto anno dei licei.

Viene, dunque, indicato un monte ore minimo da svolgere.

ALTERNANZA SCUOLA LAVORO  anno scolastico 2018 -2019

ALTERNANZA SCUOLA LAVORO  anno scolastico 2017 -2018

     ALTERNANZA SCUOLA LAVORO anno scolastico 2016 -2017