Ultima modifica: 15 Ottobre 2017
Sei in Liceo Statale Scientifico-Classico-Linguistico "Marie Curie" > PTOF > Area 1 – Sviluppare le competenze individuali > Gli indirizzi di studio > Integrazioni curriculari e Settimane di studio all’estero /Work Experience

Integrazioni curriculari e Settimane di studio all’estero /Work Experience

LICEO LINGUISTICO

 

BIENNIO

Le attività proposte hanno l’obiettivo di sviluppare e consolidare le capacità linguistico-comunicative, sia sul piano ricettivo sia su quello produttivo, in contesti reali di uso della lingua. In particolare, alle classi del biennio viene offerta la possibilità di partecipare ad attività teatrali o approfondimenti culturali con esperti di madrelingua (da svolgere in maniera intensiva preferibilmente durante la settimana di febbraio dedicata al recupero e al potenziamento), a visite guidate in lingua in alcune città italiane di interesse storico e culturale, oltre che alle iniziative ad adesione individuale rivolte anche agli studenti degli altri indirizzi liceali, come il gioco-concorso Kangourou della Lingua Inglese o i corsi pomeridiani con insegnanti madrelingua.

 

TRIENNIO

Settimane di studio all’estero /Work Experience

Per potenziare ulteriormente l’apprendimento delle lingue, l’indirizzo linguistico offre la possibilità alle classi terze, quarte e quinte di partecipare a settimane studio nei Paesi di cui studiano le lingue. Questa iniziativa, oltre ad essere un’eccellente opportunità per verificare e migliorare le abilità linguistiche apprese durante il corso di studi, rappresenta altresì un momento di crescita personale e culturale. Qualunque sia la meta scelta, gli studenti hanno l’opportunità di acquisire un elevato senso di autonomia, ottime capacità relazionali ed organizzative e motivazione verso l’apprendimento perché stimolati da un contesto impegnativo e gratificante.  Le settimane studio, organizzate dagli insegnanti di lingue straniere, comprendono un corso intensivo di lingua al mattino, tenuto presso scuole certificate, e visite culturali pomeridiane. La proposta può essere arricchita da una esperienza di carattere lavorativo (work experience), qualificante nell’ambito dell’alternanza scuola/lavoro, come previsto dalla normativa vigente. Lo stage linguistico è organizzato in modo tale da permettere agli studenti di soggiornare per una settimana presso famiglie selezionate in uno dei Paesi nei quali si parlano le tre lingue di specializzazione, secondo la seguente scansione, compatibilmente con le esigenze organizzative e didattiche:

  • Classe terza: viaggio in Irlanda/Regno Unito 
  • Classe quarta: viaggio in Spagna
  • Classe quinta:  viaggio in Russia

Nel Liceo linguistico lo stage, pur essendo facoltativo, è fortemente raccomandato e viene proposto in sostituzione al viaggio di istruzione. La sua attivazione nel Regno Unito, in Irlanda e in Spagna è vincolata al raggiungimento di almeno il 75% di adesioni effettive per ogni classe. Nel caso del viaggio in Russia, essa è subordinata al raggiungimento complessivo di almeno 15 iscrizioni.

Scambi linguistici

Tra le opportunità offerte dall’istituto per approfondire e consolidare le competenze linguistiche vi è anche quella di mettere in atto scambi di classe, che prevedono la possibilità di ospitare e di essere ospiti di studenti di scuole straniere.