Ultima modifica: 17 Gennaio 2016

Il liceo e il territorio

Il Liceo si colloca tra la Brianza milanese e comasca, area che conserva ancora molti elementi socio-culturali tradizionali e si caratterizza per un contesto produttivo dove predomina la piccola e media impresa, con realtà anche di notevole livello tecnologico.

In questo contesto sono rilevabili, dall’osservatorio scolastico, unitamente ai molti fenomeni di sviluppo, anche diversi elementi di crisi e mutamento nel modello familiare, nella disgregazione della vita giovanile, nella progressiva crisi dell’impresa artigiana e di settori tradizionali della piccola impresa, nell’invadenza dalla grande distribuzione commerciale, nella fatica alla riorganizzazione dei servizi pubblici specie in riferimento al territorio ed alla viabilità.

Nel 2011 un’indagine tra gli studenti iscritti al Liceo “Marie Curie” ha confermato la provenienza degli alunni da oltre 20 comuni concentrati su quattro direttrici, prevalentemente determinate dalle linee di trasporto esistenti.

territ

Il Liceo “M. Curie” propone, grazie alla presenza di un corpo docente stabile e preparato, una formazione seria, capace di sostenere gli studenti nella loro crescita umana e culturale, attenta alle eventuali difficoltà d’inserimento nella vita attiva, e garantisce un livello di preparazione adeguato all’inserimento universitario, scelto dalla quasi totalità dei nostri diplomati.

Dal questionario CISEM (Centro per l’Innovazione e Sperimentazione Educativa Milano) svolto nell’ambito delle attività di Orientamento Universitario dagli alunni delle classi quinte al termine dell’a.s. 2012/13 si evince che il 97,35 degli studenti intende proseguire gli studi (il 16,07 % con un corso universitario di tre anni e il 75% con un corso universitario di più di tre anni).

Il Liceo è in costante rapporto con le istituzioni locali, in particolare:

  • le Scuole Medie inferiori;
  • le altre scuole secondarie superiori della Brianza milanese per reti d’iniziative comuni di formazione e progettazione;
  • la Provincia di Monza e Brianza proprietaria dell’edificio, a cui spetta la manutenzione ordinaria e straordinaria;
  • il Comune di Meda, cui compete la cura e la sorveglianza dell’ambiente esterno all’edificio e con il quale sono state avviate numerose collaborazioni;
  • le ASL per il servizio di consulenza psicologica;
  • le Università che collaborano per l’attività d’orientamento alle scelte dopo il diploma e per l’aggiornamento del corpo docenti.

Sono state potenziati negli anni i contatti con i giornali ed i media locali per la diffusione delle informazioni, in particolare per dare rilievo ai progetti che risultano qualificanti per il nostro liceo.


  • Sei in “Area 4 – Promuovere l’interazione con il territorio – 1 Il liceo e il territorio”
  • Torna a “Area 4
  • Torna a Ptof 2016/19

area4_grigio_color